Stampa Pagina | Chiudi Finestra

differenza tra accensione elettronica ed elettrica

Stampato da: Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net
URL Discussione: http://www.vespaforever.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=31048
Stampato il: 01/10/2014

Discussione:


Autore Discussione: BiellaPX
Oggetto: differenza tra accensione elettronica ed elettrica
Inserito il: 02/07/2012 13:25:53
Messaggio:

Ciao a tutti,visto che mi trovo bene in questo forum ed ho trovato persone valide, validissime,vi chiedo ancora se avete pazienza a rispondermi.
Che differenza c'è tra accensione elettronica ed elettrica a motorino d'avviamento?
mi spiego, il volano per accensione elettronica va bene per l'ape con motorino d'avviamento con ghiera?(la mia ape ha motorino avv.)

Vorrei montare il kit Accensione elettronica ad anticipo variabile 12V, 90W della Polini.
è un casino metterlo e regolarlo? Posso metterlo sul mio ape? c'è qualcuno che ha già provato personalmente e non letto su qualche articolo, qualcosa del genere? grazie

Risposte:


Autore Risposta: andy90
Inserita il: 03/07/2012 22:10:47
Messaggio:

L accensione elettronica si differenzia, dall accensione elettrica. per il semplice motivo che, con la prima la messa in moto e data dalla pedivella nella vespa, e dalla corda nel ape. mentre l accensione elettrica, la messa in moto e data dal motorino d'avviamento. Il fatto se montare un volano elettronico o no dipende dal fatto. se monti le puntine oppure no e vedere se il tuo statore e a 4 poli o 6 poli


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 03/07/2012 22:18:52
Messaggio:

accensione elettronica dove il consenso alla scintilla è dato non dalle puntine da da un pick up e un sensore nei magneti del volano... quindi diffreisce da quella classica a puntine per il sistema di alimentazione della scintilla.

Avviamento elettrico, veicolo con puntine o accensione elettronica dotato di batteria e pulsante per l'avviamento elettrico, sulla vespa l'avviamento è montato sempre su accensioni elettroniche.

le accensioni elettroniche vespa sono:

tipo r-l-n a bobina interna a 6v puntine

tipo special a puntine e bobina esterna

tipo primavera e 90 a sei campi 6 volt a puntine

tipo et3 a sei campi elettronica

tipo pks a tre campi 4 poli 6 volt luci 12V frecce

tipo PK XL-Rusch senza avviamento elettrico, a 4 campi e 4 poli luci e frecce a 12 volt

tipo PK XL-rusch elestart.N-V con avviamento elettrico a 6 poili e 6 campi tutto a 12 volt

tipo Hp sei poli nuovo volano

I volani delle sei poli sono differenti per numero di poli e diametro interno e non montano sulle 4 poli.


Credo di averti chiarito la diffrenza tra le varie accensioni.


Autore Risposta: grandeveget
Inserita il: 03/07/2012 22:43:17
Messaggio:

facciamo ulteriore chiarezza!
L'accensione elettronica e l'avviamento elettrico (elestart) non sono comparabili perchè sono due cose completamente diverse.
Esistono 2 tipi di accensione: quella vecchia a punte platinate e quella più moderna elettronica (con statore-pickup); ciò riguarda il modo in cui il motore genera corrente ed in particolare la scintilla della candela.
Per quanto riguarda l'avviamento, cioè più banalmente la "messa in moto", si può avere a pedale (agendo sulla pedivella) e/o elettrica (elestart, ovverosia con batteria, motorino d'avviamento e volano appostito con ghiera su cui ingrna il motorino d'avviamento). Il volano da scegliere per il proprio motore deve quindi tener conto di entrambe le cose, cioè che tipo di accensione si abbia (a puntine o elettronica) e se deve essere elestart (con ghiera) o no. Mi pare che i vecchi volani per vespe a puntine funzionino anche su motori elettronici mentre i volani nati per motore ad accensione elettronica non funzionino con accensioni a puntine ma su questo lascio la parola agli esperti. Quanto all'elestart si può anche montare un volano senza ghiera (quindi non elestart) su un motore elestart ma si perde quindi la funzionalità dell'avviamento elettrico, e viceversa un volano elestart (con ghiera) si può montare su un motore non elestart (l'unica cosa che può succedere nelle vespe large è che la ghiera tocca le 2 alette più basse del cilindro che vanno quindi limate).


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 03/07/2012 22:56:25
Messaggio:

ad ulteriore approfondimento....

se vuoi poi i dettagli dei campi arriva pure Fra... per gli schemi Mimmo...


Autore Risposta: grandeveget
Inserita il: 03/07/2012 23:14:45
Messaggio:

ahah siamo troppo enciclopedici! e dire che aveva fatto una semplice domanda!


Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net : http://www.vespaforever.net/forum/

© 2000 - 2014 vespaforever.net

Chiudi Finestra