Stampa Pagina | Chiudi Finestra

Restauro V5A1T Vespa 50 del '64

Stampato da: Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net
URL Discussione: http://www.vespaforever.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=22410
Stampato il: 26/10/2014

Discussione:


Autore Discussione: Il Vespén
Oggetto: Restauro V5A1T Vespa 50 del '64
Inserito il: 13/03/2010 22:15:46
Messaggio:

Ciao a tutti,
come da titolo del thread ho da qualche giorno iniziato il restauro della vespa, una 50 del ’64.

Seguendo le FAQ sul forum ho già spogliato completamente la bella e con i vostri consigli spero di metterla su strada al più presto. La primavera tarda un po’ ad arrivare ma la voglia di “vespare” cresce ogni giorno.

Ecco alcune foto della bella denudata quasi completamente



















Adesso alcune domande:
1- La Vespa non mi sembra messa malaccio e non credo sabbierò. Secondo voi andrebbe fatto lo stesso?
2- Il dubbio che mi attanaglia maggiormente però è il seguente: di che benedetto Grigio è la vespa? Ametista 710 o Biacca 714?? E qual è quello giusto per il modello?? Dalle schede tecniche sul forum non sono riuscito a capirlo e cercando sul Web il Biacca per il modello non viene menzionato.
3- Come posso rimuovere il simbolo piaggio e la scritta adesivo-metallica “Vespa 50” sullo scudo senza rischi?

Queste sono le domande più urgenti ma non vi preoccupate vi tedierò molto presto con altri miei dubbi.

Userò il thread come una sorta di diario del restauro ed ogni domanda, consiglio e/o critica saranno più che ben accetti.
E’ il mio primo post quindi spero vada tutto bene.

A presto
V

Risposte:


Autore Risposta: 150
Inserita il: 13/03/2010 23:13:40
Messaggio:

restaurata a dovere sara bellissima,ma credo che non si possa salvare il distintivo sulla cresta dello scudo ,forse la targhetta vespa si,magari senti il parere di un utente piu esperto, io ne ho una 50N del gen.64 dovro anche io imbbattermi in una scelta come la tua, che per adesso l'ho sola sverniciata,buon lavoro


Autore Risposta: yuri76
Inserita il: 13/03/2010 23:16:41
Messaggio:

Gran bella Vespa, complimenti...

La Vespa e' messa davvero bene! Ma personalmente ti consiglio proprio di sabbiarla.
Un restauro va' fatto come si deve e quindi bisogna partire almeno col piede giusto!!!

Quindi non esitare: sabbia, primer, fondo e vernicia!!!

Per il colore aspetta chi ne sa' piu' di me...

Il simbolo Piaggio lo rimuovi scaldandolo prima con un phon da carroziere.
La scritta Vespa dovrebbe avere i ribattini sul retro. Tagliali con uno scalpello affilato dal lato interno dello scudo.

Buon lavoro!!!


Autore Risposta: santolo
Inserita il: 14/03/2010 09:42:00
Messaggio:

beh e' messa veramente in salute....scocca sana,ma io sabbierei lo stesso

per il colore......io del grigio 64 fino ad oggi ho visto sempre l'ametista con tubosterzo,coprimozzo e copriventola in tinta.....i cerchi ruota no!anche se qualcuno li fa.

per lo scudetto prova a scaldarlo con il fon,per la striscia se e' del 64 dovrebbe essere adesiva e non metallica fissata con ribattini

a presto buon lavoro!


Autore Risposta: alfred
Inserita il: 14/03/2010 10:13:19
Messaggio:

ciao
per lo stemmino rettangolare : è incollato, usa un taglierino a lama grossa, fai leva da un bordo e, piano piano, vedrai che si scolla
(usa un fon per scaldare un po')

x la scriita invece non c'è verso di recuperala senza romperla,
dovrai ricomprarla
anche questa è incollata (con i ribattini era solo sulle 63)

per il colore : sembrerebbe proprio un grigio biacca + che un ametista
contatta holz3 : anche la sua ha il tuo stesso colore
fatti mandare le sue foto così hai un doppio riscontro
ciao
alfred


Autore Risposta: alevespa50
Inserita il: 14/03/2010 11:07:58
Messaggio:

si, lo scudetto piaggio si stacca vedrai, ma la scritta vespa secondo me si rompe, comunque tentar non nuoce!
per il colore non è facile capire, comunque il grigio biacca è spesso fonte di forti indecisioni, io ti consiglio di farla ametista così vai sul sicuro
complimenti per la vespa, ecco la mia '64 ametista:


Autore Risposta: vespa_90
Inserita il: 14/03/2010 12:04:26
Messaggio:

CIao Vespèn piacere di averti con noi sul forum

finalmente una 50N in quello strano colore...e d'origine!

indubbiamente come già detto anche da yuri, la sabbiatura è necessaria, anche perchè sfido a levare in maniera sicura quella ruggine sotto alla pedana e tra le lamiere internamente al telaio

Per il colore....sembra anche a me un grigio biacca (che non mi stanco di ripetere, alla fine è un bianco freddo), io la rifarei di questo colore, magari facendo aggiungere in ricetta una punta di grigio giusto da scurirlo proprio di un pelo, per avvicinarsi molto a quello che sembra adesso.

per scritta e scudetto...consigli di alfred...senza alcun problema


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 14/03/2010 12:18:53
Messaggio:

sta messa benissimo si vede anke il nocciola sotto la scocca e se nn sbaglio una targhetta sotto il porta oggetti, è quella che indica il colore?

cmq sia va sabbiata...


Ora sicuramente arriverà Wyatt che dirà che è un conservato e non va sabbiata


Autore Risposta: alfred
Inserita il: 14/03/2010 13:03:36
Messaggio:

[quote]djgonz ha scritto:

sta messa benissimo si vede anke il nocciola sotto la scocca e se nn sbaglio una targhetta sotto il porta oggetti, è quella che indica il colore?


quell'etichetta che si vede credo sia un riferimento usato internamente alla fabbrica
Non credo indichi il colore
però.... prova a leggere cosa sta scritto

ilvespen : ripeto contatta "holz3" (è un utente di questo forum)
vai su "utenti" e gli mandi una mail

mi aveva mandato le foto della sua ed era decisamente grigio biacca

(che poi se avete notato il grigio biacca è lo stesso colore/codice della 160gs)





Autore Risposta: ildotto88
Inserita il: 14/03/2010 13:21:43
Messaggio:

bella vespa!


Autore Risposta: n/a (ex wyatt)
Inserita il: 14/03/2010 14:09:45
Messaggio:

djgonz ha scritto:

sta messa benissimo si vede anke il nocciola sotto la scocca e se nn sbaglio una targhetta sotto il porta oggetti, è quella che indica il colore?

cmq sia va sabbiata...


Ora sicuramente arriverà Wyatt che dirà che è un conservato e non va sabbiata

eh hai proprio ragione... però vabbè non dico niente che è meglio ...


Autore Risposta: alevespa50
Inserita il: 14/03/2010 14:29:40
Messaggio:

dai vespèn vogliamo vedere un bel restauro!


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 14/03/2010 15:15:00
Messaggio:

Wyatt87 ha scritto:

djgonz ha scritto:

sta messa benissimo si vede anke il nocciola sotto la scocca e se nn sbaglio una targhetta sotto il porta oggetti, è quella che indica il colore?

cmq sia va sabbiata...


Ora sicuramente arriverà Wyatt che dirà che è un conservato e non va sabbiata

eh hai proprio ragione... però vabbè non dico niente che è meglio ...


non avevo dubbi

cmq non dire niente o ti sabbio


Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 14/03/2010 19:42:26
Messaggio:

mi si invoca, ed eccomi qua...

...caspita mi sento importante....

è grigio biacca, come la mia, senza ombra di dubbio. come dice alfred è lo stesso colore della GS 160

è ora di aggiornare la scheda della 50 prima serie: questo esemplare è la prova lampante...

e in piu' é messa veramente bene...

complimenti....


tienici aggiornati....


Autore Risposta: Il Vespén
Inserita il: 14/03/2010 22:29:35
Messaggio:

Grazie a tutti,
lo stemma piaggio si è staccato senza particolari problemi mentre per la scritta adesiva "Vespa 50" credo non ci sia nulla da fare...troppo sottile.

Credo mi abbiate convinto a sabbiare, ho già cercato indirizzi di sabbiatori in zona e in settimana farò un giro di perlustrazione.
Quello sotto il portaoggetti è un adesivo di carta con la scritta "N°25132". Non credo proprio sia il codice colore.

alevespa50 complimenti per il tuo vespino, tra un po' splenderà anche il mio!!!

Per il colore andrò di BIACCA (714) (è vero viene assegnato alla gs 160) perché anche secondo me è quello che c'é adesso (a meno che non sia un ametista moooooolto scolorito).
holoz3 è stato contattato e ha pure risposto quindi ok, e lo ringrazio come ringrazio tutti voi.

La vespa è veramente tenuta bene, il libretto originale è come nuovo. Pensate il vecchio proprietario aveva ancora i Buoni assistenza gratuita e una busta di collaudo....


Altra domanda:






- Come tolgo tutta quella ruggine??
- Nella seconda foto la cuffia in basso a sinistra sembra verniciata di bianco. Che voi sappiate quella parte era in tinta?

V


Autore Risposta: vespa_90
Inserita il: 14/03/2010 22:32:48
Messaggio:

ciao butta a sabbiare insieme al telaio

se hai bisogno per la sabbiatura in zona da me c'è un posto che le fa....vedi te


Autore Risposta: n/a (ex wyatt)
Inserita il: 14/03/2010 22:47:49
Messaggio:

vespa_90 ha scritto:

ciao butta a sabbiare insieme al telaio

se hai bisogno per la sabbiatura in zona da me c'è un posto che le fa....vedi te


sigh sigh sigh


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 14/03/2010 22:53:26
Messaggio:

Wyatt87 ha scritto:

vespa_90 ha scritto:

ciao butta a sabbiare insieme al telaio

se hai bisogno per la sabbiatura in zona da me c'è un posto che le fa....vedi te


sigh sigh sigh


scusa wyatt ma secondo te cosa dovrebbe fare?
lasciarla così e verniciarci sopra?


Autore Risposta: pivi80
Inserita il: 14/03/2010 23:10:26
Messaggio:

ciao il vespen, sai forse ho scoperto che anche la mia vespa che è una 50 ndel 65 scocca piccola, era grigia biacca, ma ha subito qualche verniciatura di troppo!
ti volevo chiedere: il mozzo, i cerchi ed il copriventola di che colore sono?
sto cercsndo di ricostruire un pò la storia della mia!
grazie


Autore Risposta: n/a (ex wyatt)
Inserita il: 14/03/2010 23:44:35
Messaggio:

djgonz ha scritto:

Wyatt87 ha scritto:

vespa_90 ha scritto:

ciao butta a sabbiare insieme al telaio

se hai bisogno per la sabbiatura in zona da me c'è un posto che le fa....vedi te


sigh sigh sigh


scusa wyatt ma secondo te cosa dovrebbe fare?
lasciarla così e verniciarci sopra?

se sei un carrozziere dovresti sapere che si può fare la vernice a campione e, dopo averla lucidata con (tanto) olio di gomito, sistemare le piccole zone scolorite dopo averle pulite bene dall'eventuale ruggine... ovviamente verniciare tutto è più sbrigativo... e il risultato può anche essere più gradevole per alcuni, non lo metto in dubbio...





per me no...


Autore Risposta: n/a (ex wyatt)
Inserita il: 14/03/2010 23:45:37
Messaggio:

" Vespa " c'è ancora il cedolino di controllo intatto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Autore Risposta: n/a (ex wyatt)
Inserita il: 14/03/2010 23:49:21
Messaggio:

ehi aspetta, ho letto solo ora!!! NON vuoi sabbiare il telaio?!?! grande!!!!!! ottima scelta!!!


Autore Risposta: yuri76
Inserita il: 15/03/2010 08:49:24
Messaggio:

Io ti capisco Lorenzo, ma capirai benissimo che quando fai un lavorone del genere (e tu ne sai qualcosa ) la prospettiva di avere la vespetta pari al nuovo alla fine dei lavori e troppo allettante...

Io avrei paura a fare un restauro conservativo in quanto temo che alla fine della giostra, dopo un lavoro immane, passato un mese vedrei la mia vespa ancora come un rottame e ricomincerei tutto daccapo... senza contare che di notte mi sognerei la ruggine che è soppravvissuta sotto la vernice originale rodere il telaio...


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 15/03/2010 10:04:23
Messaggio:

SABBIALA e guarda che dopo 40 anni l'AMETISTA sembra BIACCA! Il Biacca in originale è praticamente un BIANCO, le GS 160 in vernice ORIGINALE CONSERVATA sono più un AMETISTA che non il BIACCA NUOVO MAX MEYER!

Nel senso che se la fai BIACCA è esatto ma verrà di un colore diverso da quello che hai sopra ora in origine, se la fai AMETISTA veddrai che è azzeccata!

IL BIACCA DI OGGI a codice Max Meyer è totalmente diverso dal BIACCA originale PPg del 1964!

tieni conto di questo.


La cuffia và sabbiata certo...


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 15/03/2010 13:07:16
Messaggio:

Wyatt87 ha scritto:

djgonz ha scritto:

Wyatt87 ha scritto:

vespa_90 ha scritto:

ciao butta a sabbiare insieme al telaio

se hai bisogno per la sabbiatura in zona da me c'è un posto che le fa....vedi te


sigh sigh sigh


scusa wyatt ma secondo te cosa dovrebbe fare?
lasciarla così e verniciarci sopra?

se sei un carrozziere dovresti sapere che si può fare la vernice a campione e, dopo averla lucidata con (tanto) olio di gomito, sistemare le piccole zone scolorite dopo averle pulite bene dall'eventuale ruggine... ovviamente verniciare tutto è più sbrigativo... e il risultato può anche essere più gradevole per alcuni, non lo metto in dubbio...





per me no...


se pensi che togliendo la ruggine e verniciando le parti corrose con la vernice a campione, la vespa venga bene sei totalmente fuori strada

puo lucidare quanto vuoi la vespa, ma il colore non te lo faranno mai perfettamente uguale... quindi l'unica soluzione è prendere la vernice a campione e rifare tutta la vespa, sabbiandola e rifacendola da capo...
io questo ho cercato di spiegarlo molte volte, ma non lo capite...


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 15/03/2010 13:35:25
Messaggio:

Wyatt87 ha scritto:

ehi aspetta, ho letto solo ora!!! NON vuoi sabbiare il telaio?!?! grande!!!!!! ottima scelta!!!


hai letto male...

ha scritto che l'abbiamo convinto a sabbiare...


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 15/03/2010 13:36:45
Messaggio:

Il Vespén ha scritto:

Credo mi abbiate convinto a sabbiare,


questo è quello che ha scritto...


Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 15/03/2010 13:49:04
Messaggio:

poeta ha scritto:

SABBIALA e guarda che dopo 40 anni l'AMETISTA sembra BIACCA! Il Biacca in originale è praticamente un BIANCO, le GS 160 in vernice ORIGINALE CONSERVATA sono più un AMETISTA che non il BIACCA NUOVO MAX MEYER!

Nel senso che se la fai BIACCA è esatto ma verrà di un colore diverso da quello che hai sopra ora in origine, se la fai AMETISTA veddrai che è azzeccata!

IL BIACCA DI OGGI a codice Max Meyer è totalmente diverso dal BIACCA originale PPg del 1964!

tieni conto di questo.


La cuffia và sabbiata certo...



...pero' l'impressione che ho guardando la zona sotto la guarnizione del faro posteriore (che certamente non è stata sottoposta direttamente a intemperie e alle condizioni atmosferiche dirette) non è quella di un grigio ametista (seppur alla nitro...)

ho bisogno di chiarezza prima di dare il via alla verniciatura della mia....


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 15/03/2010 15:03:27
Messaggio:

nel 64 mi pare strano fiosse BIACCA, è colore del 1961-62.

fattu fare 100 Gr di prova (o 250 o la bomboletta vedi tu) così avrai la certezza....

quei due colori hanno semprelasciato incertezza, fai la prova e DACCI CERTEZZE.

dai che sono pochi euro...


Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 15/03/2010 21:46:52
Messaggio:

poeta ha scritto:

nel 64 mi pare strano fiosse BIACCA, è colore del 1961-62.

fattu fare 100 Gr di prova (o 250 o la bomboletta vedi tu) così avrai la certezza....

quei due colori hanno semprelasciato incertezza, fai la prova e DACCI CERTEZZE.

dai che sono pochi euro...


parlo col carrozzaro e vedo che si puo' fare con le prove colore... sarete i primi a sapere come andranno!

nel frattempo un dettaglio della mia vespetta in cui si nota (a parte il giallo arancio) un color grigio ( che per me é biacca) e un fondo che forse è il grigio 8012 ... traccia non v'è del nocciola 3000...

sempre piu' dubbi mi assalgono...




Immagine:

135,13 KB


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 15/03/2010 22:32:02
Messaggio:

scusa holoz ma perchè non apri una tua discussione?


Autore Risposta: Il Vespén
Inserita il: 15/03/2010 22:39:12
Messaggio:

pivi80 ha scritto:

ciao il vespen, sai forse ho scoperto che anche la mia vespa che è una 50 ndel 65 scocca piccola, era grigia biacca, ma ha subito qualche verniciatura di troppo!
ti volevo chiedere: il mozzo, i cerchi ed il copriventola di che colore sono?
sto cercsndo di ricostruire un pò la storia della mia!
grazie


@ Pivi80
Non sono sicuro appena ho tempo in settimana scendo e ti faccio sapere.


@ Poeta
se ho capito bene mi consigli di verniciare due pezzi di lamiera uno in 710 e uno in 714 e poi avvicinandoli al mio telaio capire quale possa essere dei due???
Vi darei certezze volentieri perché così scioglierei anche i miei dubbi!!!



@ holoz3:
Ho pensato la stessa identica cosa!!!!! la parte sotto la guarnizione del fanale posteriore dovrebbe essere molto più protetta da raggi UV e quindi dovrebbe aver conservato meglio il colore originario.
Quel colore e quello della vespa postata da alevespa50 (Ametista) ci azzeccano poco...non è che le foto di quell'ametista sono scure???



Ho appena aperto una unità di crisi sul colore!!!


Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 16/03/2010 09:08:46
Messaggio:

djgonz ha scritto:

scusa holoz ma perchè non apri una tua discussione?


e perchè?
quanto postato da me fino ad ora mi sembra attinente con la discussione in corso...


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 16/03/2010 09:23:11
Messaggio:

Veramente... le foto di quella porzione sotto al fanalino e la vespa accanto di Alòevespa50, sembrano proprio IDENTICI!


E sono come detto AMETISTA!


fai la PROVA del NOVE, fatti fare sia il 710 che il 714 in porzione minima poi confrontali dando una pennellata vicino a quel punto del tuo telaio....

e vedrai che....


IL MONDO VESPISTICO ancora si scaglia contro la mia tesi del VERDE VALLOMBROSA per la prima serie Sprint Vel, del 1973!!! Affermando come dice VESPATECNICA che originale per quell'anno è il VERDE ASCOTT! ma .... la Sprint Veloce in conservato in foto sul VOLIII° di Vespatecnica è VALLOMBROSA accidenti! la locandina del tempo, la ritrae Verde scuro VALLOMBROSA (prima variante chiara regolare), e la MIA.... è ed era VERDE VALLOMBROSA!

Volete le prove?

Guardate sul VOLIII° di vespatecnica quella Sprint Vel., guardate questa locandina...guardate la mia vespa!


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 16/03/2010 09:27:32
Messaggio:

Veramente... le foto di quella porzione sotto al fanalino e la vespa accanto di Alòevespa50, sembrano proprio IDENTICI!


E sono come detto AMETISTA!


fai la PROVA del NOVE, fatti fare sia il 710 che il 714 in porzione minima poi confrontali dando una pennellata vicino a quel punto del tuo telaio....

e vedrai che....


IL MONDO VESPISTICO ancora si scaglia contro la mia tesi del VERDE VALLOMBROSA per la prima serie Sprint Vel, del 1973!!! Affermando come dice VESPATECNICA che originale per quell'anno è il VERDE ASCOTT! ma .... la Sprint Veloce in conservato in foto sul VOLIII° di Vespatecnica è VALLOMBROSA accidenti! la locandina del tempo, la ritrae Verde scuro VALLOMBROSA (prima variante chiara regolare), e la MIA.... è ed era VERDE VALLOMBROSA!

Volete le prove?

Guardate sul VOLIII° di vespatecnica quella Sprint Vel., guardate questa locandina...guardate la mia vespa!


LOCANDINMA DEL 1973 SPRINT V. IN VERDE SCURO.


MIA VESPA...


cercate la FOTo di quella su Vespatecnica.... è IDENTICA!


Sarà così anche per il GRIGIO BIACCA/ AMETISTA?

Ai posteri l'ardua sentenza...


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 16/03/2010 12:25:39
Messaggio:

holoz3 ha scritto:

djgonz ha scritto:

scusa holoz ma perchè non apri una tua discussione?


e perchè?
quanto postato da me fino ad ora mi sembra attinente con la discussione in corso...


perchè non è corretto parlare della tua vespa nella discussione di un altro...


Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 16/03/2010 13:34:16
Messaggio:

djgonz ha scritto:

holoz3 ha scritto:

djgonz ha scritto:

scusa holoz ma perchè non apri una tua discussione?


e perchè?
quanto postato da me fino ad ora mi sembra attinente con la discussione in corso...


perchè non è corretto parlare della tua vespa nella discussione di un altro...



ti rispondo per l'ultima volta perchè siamo già OOT...

mi sono riletto il regolamento e non vi è traccia di questa cosa che dici.... (peraltro non mi sembra tu sia un moderatore al quale è concesso il diritto di redarguire gli altri utenti...)

e poi se è scorretto scrivere e rispondere con attinenza su un 3ad in cui si è chiamati in causa, non riesco a capire cosa sia la correttezza...




Autore Risposta: poeta
Inserita il: 16/03/2010 14:09:44
Messaggio:

Calma....

aprire un post specifico aiuta a non fare condusione.... cosa chiedevi? Colore cerchi e coprivolano e forcella?

Non ci capisco NULLA con post sovrapposti!

Holoz3, è vero che non è indicato dalle regole del forum, ma la "cortesia" non è conemplata solo perchè si immagina sia d'obbligo!

Non è un rimprovero, ma se apri un tuo specifico post come consigliato a Djgonz, rispondiamo in modo più diretto e mirato ai tuoi quesiti, che a quanto mi sembra di capire non riguardano il codice colore ma altro...

Apri quindi un tuo post specifico che sarà più facile dialogare con tutti.


Autore Risposta: djgonz
Inserita il: 16/03/2010 14:53:56
Messaggio:

holoz3 ha scritto:

djgonz ha scritto:

holoz3 ha scritto:

djgonz ha scritto:

scusa holoz ma perchè non apri una tua discussione?


e perchè?
quanto postato da me fino ad ora mi sembra attinente con la discussione in corso...


perchè non è corretto parlare della tua vespa nella discussione di un altro...



ti rispondo per l'ultima volta perchè siamo già OOT...

mi sono riletto il regolamento e non vi è traccia di questa cosa che dici.... (peraltro non mi sembra tu sia un moderatore al quale è concesso il diritto di redarguire gli altri utenti...)

e poi se è scorretto scrivere e rispondere con attinenza su un 3ad in cui si è chiamati in causa, non riesco a capire cosa sia la correttezza...






Ah scusa pensavo fossi una persona intelligente e educata, ma mi sbagliavo...

Scusa se tu aprissi una tua discussione e io intervenissi parlando della mia vespa (cosa che non centrerebbe un caxxo) che effetto ti farebbe?
Apriti una tua discussione ed evita di confondere gli altri...

E comunque te l'ha detto anche poeta che è un moderatore, sei contento ora?


Autore Risposta: alfred
Inserita il: 16/03/2010 15:59:16
Messaggio:

Ciao digonz,
dai, sinceramente non mi sembra che holz sia stato scortese…..

Holz3 è semplicemente intervenuto in questo post
perché anche lui ha un 50 con questo colore “grigio/biacca o ametista”
E si volevano solo confrontare i colori di queste due vespe
per capire se effettivamente il colore in questione sia appunto il grigio biacca

E credo che questo sia positivo per fare finalmente un po’ di chiarezza su questa “stranezza piaggio"

Oltretutto è intervenuto perchè l’ho citato io (dicendo che anche lui aveva una vespa con quella tonalità)
Se rileggi le risposte in prima pagina di questo post…

Forse questo colore è come lo spritz o il vermentino o il verdicchio… dà un po’ alla testa…



Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 16/03/2010 16:50:25
Messaggio:

moderatori, utenti, amici...

non ho la pretesa di rubare il post a nessuno: non vedo perchè visto che non costa nulla aprirne uno nuovo...

ripeto: ho solo risposto perchè chiamato in causa, perchè anche io ho notato la stessa cosa sulla mia vespetta quindi l'argomento (il codice colore) mi sembra piu' che attinente...ho anche portato delle prove documentali!

@ Poeta: non sono stato io a chiedere colore di volano forcella etc... forse una svista...

volevo aiutare e collaborare per fare e per farmi fare chiarezza: il confronto dal mio punto di vista è sempre positivo e penso che chiunque sia d'accordo

non volevo disperderel'argomento in due post simili visto che la materia è unica!

peraltro ho fatto tutto questo con buona fede e soprattutto educazione : se qualcuno non approva non è mia intenzione urtare il pensiero o le idee di alcuno...credo pero' non sia giusto passare subito a frasi del tipo "Ah scusa pensavo fossi una persona intelligente e educata, ma mi sbagliavo..."


dove eravamo rimasti?


ah si, parliamo di Vespa...




Autore Risposta: sgaruffo
Inserita il: 16/03/2010 18:30:39
Messaggio:

secondo me la vespa è grigio biacca, io ho un 50ino fatto grigio ametista e quel colore sotto al fanale post non centra proprio nulla.....cque prova un grigio biacca su metallo e regolati


Autore Risposta: holoz3
Inserita il: 18/03/2010 11:11:57
Messaggio:

interessanti queste le locandine a questi indirizzi...

http://www.flickr.com/photos/culturesponge/235392484/

http://www.flickr.com/photos/culturesponge/238492985/


Autore Risposta: alevespa50
Inserita il: 18/03/2010 19:31:50
Messaggio:

nell'ultima si vede il celeste che io avevo trovato come blu medio e l'hp visto su una '65 sul 64 non c'era...
ecco, questo è uno splendido conservato

anche questa ....


Autore Risposta: poeta
Inserita il: 19/03/2010 08:29:05
Messaggio:

Conservato un cavolo! Quella è riverniciata!

Il celeste è diffrente!

Rimane insoluta la questione dell'AMETISTA e del BIACCA...


chi sà che parli!


Autore Risposta: Il Vespén
Inserita il: 20/03/2010 19:20:39
Messaggio:

Ciao a tutti!!!

@ Pivi80
Copriventola in tinta e cerchi grigi metallo.

Per quanto riguarda il colore ho portato la vespa dal carrozziere.
Bene lui mi ha detto appena l'ha vista senza che gli chiedessi niente che la vespa non é del suo colore, secondo lui è stata riverniciata.


non so più che dire...


Autore Risposta: vespa_90
Inserita il: 20/03/2010 19:48:06
Messaggio:

digli a quel carrozziere che non capisce un c@zzo, quindi portala via da li e dalla a uno con le Palle, perchè già uno che dice ste stronzate fa incazzare


Forum Vespa Piaggio: Vespaforum e mercatino di www.vespaforever.net : http://www.vespaforever.net/forum/

© 2000 - 2014 vespaforever.net

Chiudi Finestra